ita_sx.gif (1071 bytes) pallone.gif (1101 bytes) nor_dx.gif (1648 bytes)

Torna alla Home Page France 98 RAI Sport
news calendario torneo in tv statistiche
un click per ingrandire la foto

spacer.gif (35 bytes)

Italia - Francia 3-4 (ai rigori) (0-0 al 90' e al 120')
  • Ascolta l'inno nazionale italiano
  • Ascolta l'inno nazionale francese
  • Filmati e foto dei gol

    Maldini conferma Moriero sulla fascia e sostituisce Albertini con Pessotto per la marcatura di Zidane. Jacquet preferisce coprirsi mandando in campo Karembeu al posto di Trezeguet.
    Sulle note della marsigliese i francesi partono ventre a terra e al 2' Zidane va alla conclusione, alta, dal limite dell'area. Francia molto aggressiva con un Zidane in gran forma che al 4' si ripete dalla destra con Pagliuca che devia in angolo. Il portiere azzurro si deve ripetere sul nuovo angolo su tiro-cross di Petit.
    Gli azzurri non riescono a superare la meta' campo e Guivarc'h ci prova ancora dalla destra e Pagliuca blocca. E' il 7'. Passa appena un minuto e l'Italia esce dal guscio: Di Biagio per Moriero che vola sulla destra e crossa per Vieri che di testa mette fuori di poco dando l'illusione del gol.
    La Francia schiaccia l'Italia nella propria meta' campo. L'iniziativa resta in mano ai francesi, il batti-ribatti sulla trequarti azzurra crea confusione e i transalpini sembrano trovarsi piu' degli azzurri a loro agio.
    La partita si trascina stancamente tra le due trequarti e bisogna attendere il 23' per vedere un tiro in porta ed e' comunque ancora un tiro francese di Guivarc'h. Volano un paio di cartellini gialli: puniti Del Piero e Bergomi. Ma e' sempre a centrocampo che la partita si fa e gli inserimenti di Blanc mettono in inferiorita' numerica gli azzurri.
    Al 32' suggerimento di Del Piero per Vieri che tira da fuori area una sventola che Barthez respinge. L'Italia riesce a contenere meglio i francesi che forse hanno consumato di piu' rispetto agli azzurri e provano a impostare qualche azione di rilancio. Il primo tempo si chiude con l'ultimo brivido: Djorkaeff raccoglie un assist di Deschamps, entra in profondita' e tira e fortunatamente la palla finisce fuori, a Pagliuca battuto. 0 a 0 con la Francia che puo' sicuramente recriminare per le diverse occasioni non sfruttate. Deludente la prestazione di Del Piero.

    Comincia la ripresa con le stesse formazioni. Il secondo tempo riparte sulla falsa riga del primo con la Francia subito avanti: prima Djorkaeff tira alto, poi Guivarc'h su angolo manda fuori di testa. Cesare Maldini cerca di dare piu' consistenza al centrocampo azzurro mandando dentro Albertini al posto di Dino Baggio (e' il 52'). Brutto fallo di Guivarc'h su Cannavaro (gomitata sullo zigomo) che incattivisce il match.
    L'Italia inizia con un mezzo pressing a mettere in difficolta' il centrocampo francese ma e' davanti che la palla non arriva mai. E soffriamo. Al 64' Zidane-Djorkaeff-Zidane che mette al centro un pallone delizioso che Karembeu spara alto. Jacquet rafforza l'attacco dei galletti inserendo la coppia monegasca Henry-Trezeguet e il primo va subito alla conclusione, per nostra fortuna alta.
    Arriva il momento di Roberto Baggio che al 67' rileva Del Piero. Ma e' un'Italia che non riesce assolutamente a impensierire l'avversario; Cannavaro regge tutto il peso della difesa con il piglio del veterano, si butta su tutti i palloni, regnando su tutte le palle. Il nostro centrocampo e' evanescente. Zidane fa il bello e il cattivo tempo e semina il panico.
    Arriva anche la prima conclusione azzurra: punizione dalla sinistra di Baggio, colpo di testa di Di Biagio e palla che finisce fuori con Barthez battuto. Palla a Baggio e l'Italia sembra essersi svegliata, un paio di lanci su Moriero fanno palpitare, ma anche il contropiede francese di Zidane-Henry e' da cardiopalma. Ci si avvia al 90' con Italia e Francia che sparano le ultime cartucce. Prima Pessotto tira su Barthez, poi Vieri si fa anticipare da Thuram. Di Livio sostituisce Pessotto nel secondo minuto di recupero. L'arbitro fischia al 94' la fine dei tempi regolamentari, tocca ai supplementari e al golden gol.

    E allora vai coi supplementari... e che Dio ce la mandi buona :)
    Sara' la tensione ma l'Italia non sembra riuscire a trovare la strada giusta. Viene avanti sulle fasce con Di Livio e Moriero ma il gioco non decolla. Anzi ci ritroviamo i francesi improvvisamente dentro l'area ma grazie all'onnipresente Cannavaro riusciamo a sfangarla...
    Il gioco si svolge soprattutto a centrocampo e bisogna aspettare l'11' per vedere il primo vero tiro in porta, a firma di Lizarazu, parato da Pagliuca.
    Al 12' del primo tempo supplementare Italia vicina al gol con Roberto Baggio lanciato da Maldini. Ma e' l'unica fiammata di questo primo over-time. Giusto il tempo di cambiare la meta' campo e si riparte.
    Gli azzurri provano ad affacciarsi nella meta' campo francese ma e' poca cosa. All'8' ammonito Costacurta per aver fermato Zidane a centrocampo in un tentativo di contropiede. Al 14' Pagliuca salva l'Italia su una penetrazione di Djorkaeff ribattendo in angolo. Ed e' veramente l'ultima azione di questa partita, centoventi minuti non sono bastati. Signori, si va ai rigori!

    Comincia la Francia con Zidane: gol (0-1)
    Roberto Baggio: gol (1-1)
    Lizarazu: parato
    Albertini: parato
    Trezeguet: gol (1-2)
    Costacurta: gol (2-2)
    Henry: gol (2-3)
    Vieri: gol (3-3)
    Blanc: gol (3-4)
    Di Biagio: traversa... e' finito il mondiale dell'Italia!

    Dario Di Gennaro

    Cosi' in campo:

  • Italia: Pagliuca, Costacurta, Bergomi, Cannavaro, Maldini, Moriero, D.Baggio (7' st Albertini), Di Biagio, Pessotto (47' st Di Livio), Vieri, Del Piero (19' st R.Baggio).
  • Francia: Barthez, Lizarazu, Blanc, Desailly, Thuram, Djorkaeff, Deschamps, Zidane, Petit, Karembeu (20' st Henry), Guivarc'h (20' st Trezeguet).
  • Arbitro: Dallas (Scozia)
  • La sequenza dei rigori:
  • Ammoniti: Del Piero, Bergomi, Guivarc'h, Deschamps, Costacurta
  • Statistiche dell'incontro
  • interviste a R.Baggio, Nizzola e Cesare Maldini
  • RIVEDI TUTTA LA PARTITA

  • spacer.gif (35 bytes)

    | home | news | calendario | torneo | in tv | statistiche |

    Copyright 1998 - RAI SPORT - Tutti i diritti riservati