22 tappa / Vince Cipollini

Ivan l'italiano


E' stato il giro degli italiani. Con Gotti maglia rosa e Cipollini a chiudere in bellezza l'edizione numero 80.


GiroRai - il racconto delle 22 tappe
con una lunga intervista a Ivan Gotti (real video)


l'abbraccio tra Cipollini e Gotti



I numeri del Giro

IVAN GOTTI, RE DELL'80 GIRO D'ITALIA, HA PERCORSO 3.892 CHILOMETRI, PER UNA MEDIA GIORNALIERA DI 176,90 CHILOMETRI. IL PERCORSO DELL'EDIZIONE '97 E' A META' TRA I 2.448 CHILOMETRI DEL 1909 (IL GIRO PIU' BREVE) E I 4.337 DEL '54 (IL PIU' LUNGO). SONO SOLO ALCUNI DEI TANTI NUMERI CHE FANNO STORIA E CURIOSITA' DEL GIRO DI OGGI E DI IERI.
QUANDO NEL 1932 GIOVANNI GERBI DISPUTO' IL SUO ULTIMO GIRO D'ITALIA, AVEVA 47 ANNI E DALLA SUA PRIMA PARTECIPAZIONE, NEL 1909, NON AVEVA MAI VINTO UNA TAPPA. I CONTEMPORANEI LO CHIAMAVANO IL "DIAVOLO ROSSO", PER IL COLORE DELLA MAGLIA CHE PORTAVA IN CORSA. E A PROPOSITO DI MAGLIA, IL ROSA COMPARVE SOLO NEL '31: LO VESTI' PER LA PRIMA VOLTA, COME LEADER DELLA CORSA, LEARCO GUERRA. AL BELGA EDDIE MERCKX IL RECORD DI MAGLIE ROSE VESTITE, 78. NEL GIRO DI QUEST'ANNO, GOTTI HA VESTITO LA ROSA PER NOVE VOLTE, ULTIMA TAPPA COMPRESA: POCO, A CONFRONTO DI GIRARDENGO (NEL '19 DIECI VOLTE), BINDA (NEL '27 QUINDICI), MERCKX (NEL '73 VENTI) E BUGNO (NEL '90 VENTUNO), I VINCITORI DELLE RISPETTIVE EDIZIONI CHE CONQUISTARANO LA MAGLIA DI LEADER ALLA PRIMA TAPPA E LA MANTENNERO FINO ALL'ULTIMA. LA TAPPA PIU' LUNGA SI CORSE NEL '14, DA ROMA A LUCCA PER 430 CHILOMETRI, E LA VINSE COSTANTE GIRARDENGO. QUELLO STESSO ANNO SI RAGGIUNSE IL RECORD MINIMO DI CORRIDORI ARRIVATI, SOLO 8.
CON I SUOI 28 ANNI, GOTTI E' IN MEDIA PERFETTA CON L'ETA' DEI VINCITORI. IL PIU' GIOVANE E' FAUSTO COPPI, CHE NEL '40 COLSE IL SUO PRIMO SUCCESSO A 20 ANNI, 8 MESI E 25 GIORNI. IL VINCITORE PIU' ANZIANO E' INVECE FIORENZO MAGNI, CON I SUOI 35 ANNI TRIONFATORE NELL'EDIZIONE '55. A DETENERE I RECORD PIU' PRESTIGIOSI E' ALFREDO BINDA, CON IL MAGGIOR NUMERO DI TAPPE (41) E LA SERIE PIU' LUNGA DI SUCCESSI DI FRAZIONE: 8 DI SEGUITO, DALLA SECONDA ALLA NONA, NEL '29. DUE ANNI PRIMA, LO STESSO BINDA AVEVA VINTO 12 DELLE 15 TAPPE IN PROGRAMMA.
CON LA VITTORIA DI GOTTI, IL CICLISMO ITALIANO RAGGIUNGE QUOTA 55 NEI SUCCESSI FINALI AL GIRO, CONTRO I SETTE DELLA FRANCIA E I SEI DEL BELGIO. PER L'EDIZIONE '97, E' STATO ASSEGNATO UN MONTEPREMI COMPLESSIVO DI 2,5 MILIARDI DI LIRE. E FORSE E' L'UNICO NUMERO CHE NON PUO' ESSERE PARAGONATO CON QUELLI DEL PASSATO. ANSA





ordine d'arrivo
Boario terme -Milano 165 km
  1) MARIO CIPOLLINI (ITA/SAECO) IN 4H24'41"  MEDIA KM. 37,403 (ABBUONO 12")
  2) GLENN MAGNUSSON (SVE)         S.T. (ABB. 8")
  3) LUCA MAZZANTI (ITA)           S.T. (ABB. 4")
  4) NICOLA LODA (ITA)             S.T.
  5) MARCEL WUST (GER)             S.T.
  6) MARIANO PICCOLI (ITA)         S.T.
  7) DENIS ZANETTE (ITA)           S.T.
  8) ZBIGNIEW SPRUCH (POL)         S.T.
  9) ALEXEI SIVAKOV (RUS)          S.T.
 10) MARTIN HVASTIJA (SLO)         S.T.
 11) MAURO BETTIN (ITA)            S.T.
 12) FAUSTO DOTTI (ITA)            S.T.
 13) GIANLUCA BORTOLAMI (ITA)      S.T.
 14) GABRIELE MISSAGLIA (ITA)      S.T.
 15) DARIO BOTTARO (ITA)           S.T.
 40) PAVEL TONKOV (RUS)            S.T.
 44) IVAN GOTTI (ITA)              S.T.
 46) GIUSEPPE GUERINI (ITA)        S.T.
110) MARCO DI RENZO (ITA)         A 1'20"
  • PARTITI 110, ARRIVATI 110
  • classifica generale

    Generale

      1) IVAN GOTTI (ITA/SAECO)    102H53'58" MEDIA GENERALE 38,074 km/h
      2) PAVEL TONKOV (RUS)             1'27"
      3) GIUSEPPE GUERINI (ITA)         7'40"
      4) NICOLA MICELI (ITA)           12'18"
      5) SERGUEI GONTCHAR (UCR)        12'44"
      6) WLADIMIR BELLI (ITA)          12'48"
      7) GIUSEPPE DI GRANDE (ITA)      12'54"
      8) MARCOS SERRANO (SPA)          16'07"
      9) STEFANO GARZELLI (ITA)        18'08"
     10) JOSE' LUIS RUBIERA (SPA)      18'56"
     11) ANDREA NOE' (ITA)             20'51"
     12) FELIX GARCIA CASAS (SPA)      21'50"
     13) PAOLO SAVOLDELLI (ITA)        24'20"
     14) DARIO FRIGO (ITA)             31'35"
     15) JOSE' GONZALEZ PICO (COL)     37'34"
     16) ALBERTO VOLPI (ITA)           41'32"
     17) MASSIMO PODENZANA (ITA)       43'28"
     18) ROBERTO CONTI (ITA)           47'22"
     19) AXEL MERCKX (BEL)             47'44"
     20) EUGENI BERZIN (RUS)           49'02"
     75) GIANNI BUGNO (ITA)          2H50'07"
     89) MARIO CIPOLLINI (ITA)       3H05'38"
    110) MARCO DI RENZO (ITA)        4H22'23"
    

    L'albo d'oro

    
    1909: GANNA (ITA)       1910: GALETTI (ITA)    1911: GALETTI (ITA)
    1912: SQUADRA ATALA     1913: ORIANI (ITA)     1914: CALZOLARI (ITA)
    1915-1918 NON DISPUTATO 1919: GIRARDENGO (ITA) 1920: BELLONI (ITA)
    1921: BRUNERO (ITA)     1922: BRUNERO (ITA)    1923: GIRARDENGO (ITA)
    1924: ENRICI (ITA)      1925: BINDA (ITA)      1926: BRUNERO (ITA)
    1927: BINDA (ITA)       1928: BINDA (ITA)      1929: BINDA (ITA)
    1930: MARCHISIO (ITA)   1931: CAMUSSO (ITA)    1932: PESENTI (ITA)
    1933: BINDA (ITA)       1934: GUERRA (ITA)     1935: BERGAMASCHI (ITA)
    1936: BARTALI (ITA)     1937: BARTALI (ITA)    1938: VALETTI (ITA)
    1939: VALETTI (ITA)     1940: COPPI (ITA)      1941-1945 NON DISPUTATO
    1946: BARTALI (ITA)     1947: COPPI (ITA)      1948: MAGNI (ITA)
    1949: COPPI (ITA)       1950: KOBLET (SVI)     1951: MAGNI (ITA)
    1952: COPPI (ITA)       1953: COPPI (ITA)      1954: CLERICI (ITA)
    1955: MAGNI (ITA)       1956: GAUL (LUX)       1957: NENCINI (ITA)
    1958: BALDINI (ITA)     1959: GAUL (LUX)       1960: ANQUETIL (FRA)
    1961: PAMBIANCO (ITA)   1962: BALMAMION (ITA)  1963: BALMAMION (ITA)
    1964: ANQUETIL (FRA)    1965: ADORNI (ITA)     1966: MOTTA (ITA)
    1967: GIMONDI (ITA)     1968: MERCKX (BEL)     1969: GIMONDI (ITA)
    1970: MERCKX (BEL)      1971: PETTERSON (SVE)  1972: MERCKX (BEL)
    1973: MERCKX (BEL)      1974: MERCKX (BEL)     1975: BERTOGLIO (ITA)
    1976: GIMONDI (ITA)     1977: POLLENTIER (BEL) 1978: DE MUYNCK (BEL)
    1979: SARONNI (ITA)     1980: HINAULT (FRA)    1981: BATTAGLIN (ITA)
    1982: HINAULT (FRA)     1983: SARONNI (ITA)    1984: MOSER (ITA)
    1985: HINAULT (FRA)     1986: VISENTINI (ITA)  1987: ROCHE (IRL)
    1988: HAMPSTEN (USA)    1989: FIGNON (FRA)     1990: BUGNO (ITA)
    1991: CHIOCCIOLI (ITA)  1992: INDURAIN (SPA)   1993: INDURAIN (SPA)
    1994: BERZIN (RUS)      1995 ROMINGER (SVI)    1996 TONKOV (RUS)
    

    1997 GOTTI (ITA)


    Le foto dei vincitori


    tappe maglie

    Lo scorso anno e' andata cosi'

    IL TOUR '96


    raiinternational Qui trovi tutte le notizie sulla storia del Giro e sulle localita' che verranno toccate dalla gara

    gr E qui potete ascoltare in diretta l'arrivo di ogni tappa



    I vostri pronostici

    barsport
    mandaci i tuoi articoli e le tue foto!!

    Le miss del Giro


    altre notizie di ciclismo

    SUL WEB

  • Il sito di Marco Pantani
  • L'archivio del ciclismo
  • Il sito ufficiale del Giro
  • Il sito ufficiale del Tour
  • La Gewiss
  • La Roslotto ZG-Mobili
  • La Banesto
  • La Mapei
  • Cantina Tollo - Carrier
    ---
    [ TGS ] Copyright © 1996-97
    RAI Testata Giornalistica Sportiva
    SACIS International
    a cura di Riccardo Lambertini (RaiSport)
    con G. De Luise e D. Di Gennaro
    Commenti a: raitgs@tin.it
    [ SACIS ]
    [ TIN ]