2 Aprile 2002


archivio: CHAMPIONS LEAGUE


La rivincita del Manchester

Gli inglesi battono il Deportivo La Coruna che li aveva sconfitti ben due volte in precedenza

img
img
img
img
img

Roma, 2 aprile 2002

Il Manchester United ha compiuto i l primo passo per la qualificazione alle semifinali di Champions League, aggiudicandosi stasera in trasferta la partita di andata dei quarti per 2-0 sul Deportivo La Coruna.
Incerto, invece, l'esito dell'altro quarto, la cui partita di andata si e' conclusa con la vittoria per 2-1 del Bayern di Monaco, che ha ospitato l'altra squadra spagnola ancora in corsa, il Real Madrid. Le partite di ritorno si giocheranno il 10 aprile.

Nella partita di Monaco di Baviera il Real Madrid ha a lungo accarezzato il sogno di spezzare l'incantesimo che non l'aveva mai visto vincere in Germania: dopo il gol segnato all'11 minuto dal camerunese Geremi Ndjitap, il Real Madrid ha resistito a lungo all'assalto bavarese alla porta difesa ottimamente da Cesar Sanchez, il migliore in campo.

Quest'ultimo, tuttavia, ha dovuto alla fine capitolare all'82' ad una puntata di Stefan Effenberg, e sei minuti dopo al goal che ha portato la vittoria al Bayern, segnato dal peruviano Claudio Pizarro.

Nell'altro quarto di finale il Manchester United si e' preso una bella rivincita sul Deportivo, che l'aveva battuto due volte nella prima fase del torneo: stavolta gli inglesi hanno dominato l'incontro, risolto sul campo di La Coruna fin dal primo tempo, con un gol di David Backham al quarto d'ora di gioco, ed un altro dell'olandese Ruud van Nisterlooy al 41.


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport