21 Febbraio 2002


archivio: COPPA UEFA


Andata ottavi

Hapoel-Parma 0-0

Pareggio a reti bianche in Israele. Partita tesa e senza emozioni particolari

img
img
img
img
img
il primo commento di Carmignani
Real Video - 246740 bytes - download
img

Tel Aviv (Israele), 21 febbraio 2002

Il Parma ha pareggiato 0-0 a Tel Aviv con l'Hapoel nella gara di andata degli ottavi di Coppa Uefa.

Il Parma ipoteca i quarti. Imponenti servizi di sicurezza allo stadio Bloomfield. Carmignani, col pensiero rivolto al derby salvezza con il Piacenza, lascia mezza squadra a casa. Parte forte l'Hapoel: Cleshenko manda fuori dal limite dell'area. S'infortuna Sartor (stiramento coscia). Poi il Parma si scuote: Bonazzoli impegna due volte Elimelech. Nella ripresa gli emiliani controllano agevolmente, tanto che il forcing finale dell'Hapoel (occasioni per Antebi e Gershon) non porta nulla.

Cosi' in campo:

  • Hapoel (4-4-2): Elimelech 7, Bakhar 6, Gershon 7, Domb 6.5, Antebi 6, Abuksis 6, Halmai 6, Onyshenko 6 (11' st Luz 5), Pisont 6, Cleshenko 6 (33' st Toama sv), Balali 5 (21' st Osterc sv). (22 Rhamin, 11 Udi, 3 Hillel, 27 Saban). Allenatore: Kashtan 6.
  • Parma (3-5-2): Frey sv, Djetou 6.5, Sensini 6, Benarrivo 6, Sartor 6 (34' pt Micoud 6), Bolano 6, Nakata 5.5, Gurenko 5.5 (38' st Appiah sv), Junior 6, Bonazzoli 5.5 (18' st Di Vaio 6), Marchionni 5. (30 Taffarel, 33 Porcari, 13 Maini, 14 Vitiello). Allenatore: Carmignani 6.
  • Arbitro: Pedersen (Norvegia) 6.5.
  • Angoli: 6-4 per il Parma.
  • Recupero: 2' e 4'.
  • Ammoniti: Domb, Nakata, Benarrivo, Abuksis, Elimelech
  • Spettatori: 17.500 circa.


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport