26 Giugno 2000


archivio: EURO 2000


Olanda

Il leader e' Bergkamp

Unanime coro in casa olandese ad osannare il biondo attaccante dell'Arsenal

img
img
img
img
img
img

Hoenderloo (Olanda), 26 giugno 2000

Anche se gli applausi sono andati tutti a Patrick Kluivert autore di una tripletta che comunque e' da record, i giocatori orange elogiano la prova di Dennis Bergkamp, che del team di Rjikaard e' diventato un vero leader. In coro nelle trasmissioni delle tv olandesi da ieri sera, tutto il gruppo, dall'allenatore al centravanti della nazionale non fanno altro che esprimere lodi nei confronti dell'attacante dell'Arsenal. "Dennis superlativo" ripete piu' volte Frank Rijkaard sottolinenado la grande prova espressa dal giocatore che di buon grado in questi europei ha cambiato ruolo.

"Dennis sta dando un contributo notevole per il gioco della squadra - ha sottolineato il tecnico olandese - accettando di buon grado una nuova posizione in campo. Ora opera come trequartista e riesce a legare perfettamente il centrocampo all'attacco, riuscendo a disputare prove superlative anche in una posizione difficile".

"Fantastico Dennis - gli fa eco il bomber Kluivert - e' la vera arma in piu' della squadra. Non ha segnato finora alcuna rete, ma su ogni realizzazione fatta dalla nazionale c'e' sempre stato il suo zampino. Con la Jugoslavia e' stato determinante, perche' ha letteralmente fatto saltare lo schema difensivo allestito da Boskov".

"Ora spero - ha concluso Rijkaard - che Bergkamp ci ripensi e non dia piu' l'addio alla nazionale dopo questi europei".

img


Marco Civoli

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport