Web RAISport - Agenzia Multimediale
Archivio: EUROBASKET 97Articolo pubblicato il 5 Luglio 1997 alle ore 00:33

Quarti di finale
L'Italia domina i turchi 66-43
In semifinale anche Grecia, Jugoslavia e Russia

img
Gli ultimi minuti commentati da Franco Lauro
Real Video - 235421 bytes
L'intervista al coatch Ettore Messina
Real Audio - 146173 bytes
L'intervista al presidente della Federbasket Petrucci
Real Audio - 17053 bytes
img
img
img
img

Barcellona, 4 luglio

L' ITALIA SI E' QUALIFICATA PER LE SEMIFINALI DEGLI EUROPEI DI BASKET BATTENDO LA TURCHIA 66-43 (28-20). NEL PROSSIMO TURNO INCONTRERA' LA RUSSIA.

  • ITALIA: COLDEBELLA, BONORA 3, FUCKA 12, PITTIS 4, MARCONATO 16, GALANDA, MYERS 5, MORETTI 10, ABBIO 1, FROSINI 8, CARERA 2, GAY 5.
  • TURCHIA: KONUC, TUNCERI, TURKCAN 3, ENE 2, AYDIN, ERDENAY 12, KUTLUAY 6, EVLIYAGLOU 6, BESOK 2, OYGUC 4, GIRGIN, SARICA 8.
  • ARBITRI: JOVANCIC (JUG) E GASPERIN (FRA).
  • TIRI LIBERI: ITALIA 21/28, TURCHIA 1/3.
  • USCITO PER CINQUE FALLI: 39'50" TURKCAN.
  • TIRI DA TRE PUNTI: ITALIA 3/12 (COLDEBELLA 0/1, BONORA 1/3, MYERS 0/2, MORETTI 2/5, ABBIO 0/1); TURCHIA 4/17 (TUNCERI 0/1, TURKCAN 1/1, ENE 0/1, AYDIN 0/1, ERDENAY 2/2, KUTLUAY 0/2, EVLIYAGLOU 0/4, SARICA 1/5).
  • SPETTATORI 4.000.
  • IN TRIBUNA IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ROMANO PRODI.

LA RUSSIA SI E' QUALIFICATA PER LE SEMIFINALI BATTENDO LA SPAGNA 70-67 (29-37). L'HANNO SPUNTATA I RUSSI, ALLO SPRINT, DOPO AVER SOFFERTO PER TUTTO IL PRIMO TEMPO ED AVER APPROFITTATO DEL CALO DELLA SPAGNA NEL SECONDO. E' STATO UN GRANDE FETISSOV, CHE PRESTO ANDRA' NELLA NBA NEI MILWAUKEE BUCKS, A FAR CAMBIARE VOLTO ALLA PARTITA: DOPO CHE GLI SPAGNOLI AVEVANO CHIUSO IL PRIMO TEMPO AVANTI DI 8 PUNTI (37-29) GRAZIE ALLA ECCELLENTE PRESTAZIONE SOPRATTUTTO DI ORENGA E MIKE SMITH. NELLA RIPRESA, PERO', I DUE SONO STATI TENUTI A LUNGO IN PANCHINA MENTRE FETISSOV DILAGAVA, INCONTENIBILE PER TUTTI: 21 PUNTI, 17 DEI QUALI NELLA SECONDA PARTE, 6/7 DA SOTTO, DOPO LO 0/4 DELLA PRIMA FRAZIONE NEL TIRO DA TRE, 9/13 AI LIBERI, 7 RIMBALZI. I RUSSI HANNO FATTO IL SORPASSO DOPO 6'30" (45-43) E, DA QUEL MOMENTO, GUIDATI BENE DA KARASSEV, NON SI SONO PIU' FATTI AGGUANTARE, TOCCANDO ANCHE UN MARGINE DI 6 PUNTI (64-58).
LA GRECIA E' STATA LA PRIMA SEMIFINALISTA. NEI QUARTI DI FINALE HA BATTUTO LA POLONIA 72-62 (38-39). NON C'E' NIENTE DI SCONTATO IN QUESTI EUROPEI: PER ARRIVARE ALLE SEMIFINALI, LA GRECIA - CHE VENIVA INDICATA COME NETTA FAVORITA CONTRO LA POLONIA - HA DOVUTO SOFFRIRE ASSAI PIU' DI QUANTO FACCIA PENSARE IL PUNTEGGIO FINALE (72-62). ANZI, VERSO LA META' DEL SECONDO TEMPO, HA AVUTO IL TIMORE DI NON FARCELA: E' STATO QUANDO, AL 7', I GIOVANI POLACCHI SONO ARRIVATI A +10 (55-45).
ANCHE LA YUGOSLAVIA ACCEDE ALLE SEMIFINALI DOPO AVER BATTUTO LA LITUANIA 75-60 (31-27).

RISULTATI DEL GIRONE DI CONSOLAZIONE (DAL 9 AL 12 POSTO):

FRANCIA - CROAZIA    84-79
ISRAELE - GERMANIA   84-75
FRANCIA - ISRAELE    DOMANI
CROAZIA - GERMANIA   DOMANI



Archivio News ----- Argomenti Autori Ultima ora
------------------------------
[ TGS ] Copyright © 1996-97
RAI Testata Giornalistica Sportiva
SACIS International
Commenti e Suggerimenti a:
raitgs@tin.it
Realizzato da NetLine
[ SACIS ]