29 Luglio 2001


archivio: FUKUOKA 2001


Mondiali di nuoto

Boggiatto d'oro nei 400 misti

Chiude in bellezza l'Italia che conquista anche il bronzo nei 50 rana con Fioravanti

img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
La gara dei 400 misti
Real Video - 1252760 bytes - download
L'intervista a Alessio Boggiatto
Real Video - 311341 bytes - download
Il servizio
Real Video - 277569 bytes - download
img

Fukuoka (Giappone), 29 luglio

Alessio Boggiatto regala un'altra medaglia d'oro all'Italia nella gara dei 400 misti vincendo da dominatore la prova e costruendo il successo nelle ultime due frazioni: con il tempo di 4'13"15 batte anche il record italiano.

L'argento va all'americano Erik Vendt (4'14"36) e il bronzo all'altro statunitense Thomas Wilkens uno dei favoriti della vigilia (4'15"94). "Il settimo posto nei 200 mi aveva fatto arrabbiare - commenta Boggiatto - ed è stato uno stimolo per la finale di oggi".

Domenico Fioravanti conquista la medaglia di bronzo nei 50 rana e arricchisce il medagliere azzurro con un risultato insperato. Nuotando in 27"72 ha migliorato il suo record italiano stabilito ieri con il tempo di 27"96. La gara è stata vinta dall'ucraino Oleg Lisogor 27"52 davanti al russo Roman Sludnov 27"60.Fioravanti si prende così una parziale rivincita dopo la delusione del quarto posto nei 200 rana e incrementa il suo palmarès dopo l'argento nei 100.Per Lisogor record europeo.

Nella massacrante finale dei 1500 sl l'australiano Grant Hackett polverizza il record mondiale guidando la gara fin dall'inizio e chiudendo in 14'34"56 (il record precedente era 14'41"66). Dietro il mostruoso australiano l'argento va al britannico Graeme Smiths (14'58"94) e il bronzo al russo Alexei Filipets(15'01"43). Onesta gara di Rosolino che non aveva ambizioni di medaglia in questa competizione e termina al sesto posto con il tempo di 15'10"54.

Il Settebello è stato sconfitto per 7-6 (2-1 1-3 1-0 3-2) dalla Russia nella finale per il terzo e quarto posto. Dopo l'esclusione di ieri dalla finale ad opera della Spagna, sfuma così per la nazionale di pallanuoto maschile anche la possibilità di portare a casa almeno la medaglia di bronzo. Nella finalissima capolavoro della Spagna che conquista l'oro battendo per 4-2 la temibile Jugoslavia campione d'Europa.


Le altre medaglie assegnate oggi      
                                        
50 sl donne 
 Inge De Bruijn     OLA    24"47        
 Therese Alshammar  SVE    24"88        
 Sandra Voelker     GER    24"96        
                                        
Tuffi,piattaforma 10m                  
 Tian Liang         CIN                 
 Alexandre Despatie CAN                 
 Matthew Helm       AUS                 

4x100 misti donne
 Australia               4'01"50        
 USA                     4'01"81        
 Cina                    4'02"53        
 4.a Germania 4'03"06 record europeo    

400 sl donne 
 Yana Klochkova     UCR  4'07"30        
 Claudia Poll       CRI  4'09"15        
 Hannah Stockbauer  GER  4'09"36        
 
                  
              ORO   ARGENTO BRONZO  TOTALE 
 AUSTRALIA     13      4      6        23 
 CINA          10      6      4        20 
 USA            9      9      8        26 
 RUSSIA         6      8      7        21 
 ITALIA         6      2      4        12 
 GERMANIA       4      7      8        19 
 OLANDA         3      5      1         9 
 UCRAINA        3      1      1         5 
 SVEZIA         1      3      2         6 
 GRAN BRETAGNA  1      2      4         7 
 GIAPPONE       1      1      7         9 
 ROMANIA        1      1      2         4 
 UNGHERIA       1      1      1         3 
 CANADA         1      1      3         5 
 SPAGNA         1      -      -         1 
 FRANCIA        -      2      1         3 
 MESSICO        -      2      -         2 
 AUSTRIA        -      2      -         2 
 ISLANDA        -      1      1         2 
 SVIZZERA       -      1      -         1 
 POLONIA        -      1      -         1 
 JUGOSLAVIA     -      1      -         1 
 COSTA RICA     -      1      -         1 
 SUDAFRICA      -      -      1         1 

img
Ian Thorpe: 6 ori


RaiSport

Copyright © RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport