23 Settembre 2000


archivio: SYDNEY 2000


Calcio

Italia sconfitta

La Spagna vince 1-0 ed elimina la nazionale olimpica di Tardelli

img
img
img
img

Sydney, 23 settembre 2000

Battuta 1-0 dalla Spagna nei quarti, la nazionale olimpica di calcio ritorna a casa rinfoderando le lecite ambizioni di medaglia. E' comunque dal 1936 che restiamo a secco.
Rispetto alle prove nel campionato europeo e nelle prime due uscite in Australia, gli azzurrini appaiono giu' di forma a Sydney, forse a causa delle assenze di Baronio, squalificato, e Zambrotta, infortunato. Inoltre e' assai ridotto l'apporto di Pirlo ancora malconcio e il centrocampo che palesa diverse difficolta'. La Spagna crea gioco, ma conclude poco. Nella ripresa gli iberici si fanno piu' aggressivi, mentre gli azzurrini crescono. Basta pero' una distrazione nel finale: la botta di Gabri all'85' ci e' fatale...

  • Italia: Abbiati, Grandoni, Zanchi, Cirillo, Gattuso, Zanetti, Ambrosini, Vannucchi, Pirlo, Comandini, Ventola.
  • Spagna: Aranzubija, Lacruz, Marchena, Puyol, Amaya, Tamudo, Velamazan (46' Unai), Xavi, Albelda (69' Gabri), Jose' Mari, Angulo.
  • Arbitro: Carlos Eugenio Simon (Brasile)
  • Rete: 85' Gabri
  • Ammoniti: Zanchi, Cirillo, Zanetti, Ventola, Velamazan, Albelda

    Gli altri risultati:

  • Usa-Giappone 5-4 d.c.r.
  • Brasile-Camerun 1-2
  • Cile-Nigeria 4-1
  • Italia-Spagna 0-1


    RaiSport

  • Copyright RaiSport
    A cura di ...

    Red. Internet RaiSport
    Scrivi a RaiSport