5 Luglio 2001


archivio: CALCIOMERCATO


Nedved: ''la Juve l'ho scelta io''

Il blitz del giocatore ha sorpreso la Lazio, beffata da un precedente accordo

img
img
img
img
img
La rabbia dei tifosi laziali
Real Video - 379934 bytes - download
img
img

Torino, 5 luglio

Pavel Nedved e' della Juventus e la Lazio, per come si e' svolta la vicenda, sembra sia stata colpita e affondata. Il blitz del giocatore a Torino non e' stato preso affatto bene dalla societa', tanto che nessun membro del club ha creduto alle prime indiscrezioni. La dirigenza biancoceleste e' rimasta stizzita perche' pare che la Juventus si sia avvalsa, per convincere Nedved, di un vecchio accordo siglato un mese e mezzo fa. Appena qualche settimana fa il giocatore aveva brindato insieme al suo presidente per il rinnovo contrattuale. Nello stesso luogo, inoltre, era stato contattato Moggi per comunicargli che Nedved sarebbe restato alla Lazio. Il giorno dopo, Cragnotti si era messo in contatto con la dirigenza bianconera per chiedere di strappare quell'accordo come lui stesso aveva fatto. Oggi, pero', la Lazio si e' resa conto che la Juventus non ha fatto nulla di tutto questo. Ora, archiviato Nedved, incamerando comunque una plusvalenza di 75 miliardi, la Lazio cerchera' sul mercato un'alternativa al ceco: Mendieta, Ze Roberto, Kili Gonzales i nomi piu' gettonati. Inoltre cerchera' un forte difensore e, secondo alcune indiscrezioni provera' di tornare alla carica per Fabio Cannavaro. Quest'ultimo, se dovesse lasciare Parma, e' pero' ha gia' dichiarato di preferire la Roma.


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport