WebRAISport News
Archivio: SPECIALE COPPEPubblicato il 11 Novembre 1998

Coppa Italia / ritorno 8vi
Inter nei quarti
Un rigore dubbio consente ai nerazzurri di pareggiare con il Castel di Sangro

img
img
img
img

Castel di Sangro, 11 novembre '98

Dalle polemiche di San Siro a quelle di Castel di Sangro per l'arbitro Daniele Tombolini. E dire che prima di fischiare l'inizio dell'incontro si era fatto il segno della croce, forse presagendo come sarebbe finita. Questa volta, pero', l'Inter non puo' recriminare, anzi. A gridare contro il direttore di gara e' la squadra abruzzese per due episodi chiave.
Il primo, al 30' della ripresa. Un colpo di testa di Pagano supera Frey e varca la linea, sempre di testa Djorkaeff respinge: Tombolini fa un gesto verso il centro del campo, tutti pensano al gol, invece fa proseguire l'azione che poi finisce in angolo. Le polemiche, in questo caso, si placano subito, anche se per poco, perche' dall'angolo Galuppi batte e consente a Bernardi di segnare il gol del vantaggio sangrino.
Il secondo episodio, determinante per il risultato, due minuti piu' tardi: Ventola in area viene a contatto con Bandirali; tra lo stupore di tutti Tombolini indica il dischetto. Dopo due minuti di proteste, Djorkaeff trasforma e l'Inter passa il turno. Cosi', in pochi minuti, diventa insufficiente una direzione di gara fino ad allora tranquilla. A seguire, l'espulsione di Bianchini che applaude in modo ironico l'arbitro dopo un fallo fischiatogli a favore nella propria area. Per la cronaca, Tombolini ha assegnato 14 punizioni: nove al Castello, cinque all'Inter, oltre al rigore.

  • Castel di Sangro (4-3-3): Cudicini 8, Rimedio 7, Tresoldi 6, Bianchini 6, Sensibile 7, Bandirali 6, Galluppi 6 (21' st Scala), Cangini 6, Baglieri 6 (41' st Polenghi), Bernardi 7, Pagano 6 (45' st Iaquinta). (12 Negretti, 15 Stefani, 16 Padoin, 17 Alessandri'). All. Sala 7
  • Inter (1-3-3-3): Frey 7, Bergomi 6, Camara 6, Silvestre 6, Milanese 6, Winter 6, Simeone 6,5 (34' st Dabo), Sousa 6 (18' st Cauet 6), Djorkaeff 6,5, Ventola 5,5, Baggio 6,5 (25' st Pirlo 5,5). (30 Nuzzo, 4 Zanetti, 5 Galante, 28 Mezzano). All. Simoni, 5,5.
  • Arbitro: Tombolini di Ancona 4
  • Reti: 31' st Bernardi, 34' Djorkaeff (rig.)
  • Angoli: 4-3 per l'Inter
  • Recupero: 2' e 4'
  • Ammoniti: Galluppi, Camara, Scala e Bandirali per gioco falloso, Bernardi per gioco non regolamentare.
  • Espulso: 39' st Bianchini (applauso ironico all'arbitro)
  • Spettatori: 10.000 circa, paganti 8.200, per un incasso di 240 milioni.

    I GOL:

  • 31' st: calcio d'angolo di Galluppi raccolto in area da Bernardi che supera l'immobile Frey.
  • 34' st: Djorkaeff trasforma un calcio di rigore per presunto atterramento di Ventola.

    1-0, gol di Bernardi
    Animazione Mpeg - 1429509 bytes
    1-1, rigore di Djorkaeff
    Animazione Mpeg - 417797 bytes
    il servizio e le interviste
    Real Video - 646419 bytes - download
    img
    1-0, Bandieri
    img
    img
    img
    img
    img
    1-1, Djorkaeff (rigore)
    img
    img
    img
    img


  • Archivio News ----- Argomenti Autori Ultima ora Cerca
    ------------------------------
    [ RAI Sport ] Copyright © 1996-98 RAISPORT
    A cura di ...
    Redazione Internet RaiSport
    Commenti a RAI@Sport
    [ RAI ]