8 Luglio 2000


archivio: SPECIALE COPPE


Coppa Intertoto

Perugia eliminato

Gli umbri pareggiano 1-1 contro lo Standard Liegi ed escono dall'Intertoto

img

Liegi, 8 luglio 2000

Al Perugia non riesce l'impresa e a Liegi,nella gara di ritorno del secondo turno di Intertoto, pareggia 1-1 con lo Standard. All'andata, sul neutro di Monza i belgi avevano vinto 2-1. Il tecnico Cosmi alla vigilia sperava in una prestazione poco brillante della squadra belga e in un recupero fisico dei suoi giocatori ora più avanti nella preparazione. In realtà lo Standard non è una squadra irresistibile e dopo il vantaggio su rigore di Alenitchev sembrava possibile agguantare la qualificazione, poi nella ripresa pareggio di Mornar e fine del capitolo europeo.

  • Standard Liegi (4-4-2): Runje, Ernst, Selymes, Wuillot, Van Buyten, Brocken, Folha (17' St Heyssen), Pjerre, Dragutinovic, Lukunku (28' St Yobo), Mornar (16' St Elyamani). (25 Susnjara, 14 Oussalah, 24 Walasiak, 26 Turaci). All.: Ivic.
  • Perugia (4-3-1-2): Mazzantini, Sogliano (27' St Blasi), Di Loreto, Calori, Milanese, Tedesco, Olive, Baiocco, Alenitchev, Zampagna (45' St Hilario), Turchi. (25 Tardioli, 16 Monaco, 14 Liverani, 26 Pieri, 19 Muntasser). All.: Cosmi.
  • Arbitro: Schluchter (Svizzera)
  • Reti: nel Pt al 28' Alenitchev (Rigore), nel St Al 5' Mornar.
  • Angoli: 6-3 per lo Standard.
  • Recupero: 2' e 4'
  • Ammoniti: Olive, Calori, Alenitchev, Runje, Lukunku, Folha e Milanese per gioco falloso
  • Spettatori: 5.000


RaiSport

Copyright © RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport