3 Marzo 2001


archivio: NON SOLO SPORT


Un maestro

Ciao Sandro

Grave lutto per il giornalismo sportivo italiano e per la Rai: e' morto Sandro Petrucci

img

Roma, 3 marzo 2001

Sandro Petrucci e' morto stamattina a Roma. I funerali si svolgeranno lunedi' nella chiesa di Santa Chiara a Vigna Clara.
Nato a Roma il 12 settembre 1931, Sandro Petrucci era entrato in Rai nei primi anni '60. "Uomo di macchina" come si usa dire nelle redazioni, Petrucci e' stato uno degli autori della "Domenica Sportiva" e capo della redazione sportiva del Tg1 fino al 1987, per poi passare alla testata sportiva (all'epoca definito pool sportivo, poi Tgs e ora Raisport) diventandone il vicedirettore.

Scopritore di talenti televisivi (tra gli altri, Fabrizio Maffei, Marco Franzelli e Jacopo Volpi), grande conoscitore di calcio, in carriera ha seguito sul campo tutte le edizioni dei Mondiali di calcio dal 1966 al 1994 nonchè organizzato le missioni della Rai per la copertura delle Olimpiadi fino all'edizione di Atlanta nel 1996, anno in cui anḍ in pensione.

Lascia la moglie Mariella e molti colleghi commossi, che oggi hanno perso non solo un amico, ma soprattutto un grande maestro.

il saluto commosso di Gianfranco de Laurentis
Real Video - 97059 bytes - download
il ricordo dei colleghi di Raisport
Real Video - 130338 bytes - download


RaiSport

Copyright © RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport