Archivio: BIATHLON
torna alla home page RAISport
Pubblicato il 22 Gennaio 1999
Coppa del mondo / 10 km sprint maschile

Squarcio d'azzurro

Rene' Cattarinussi finalmente mette un sigillo italiano nel biathlon

img
img
img
img
img
La storica vittoria di Cattarinussi
Real Video - 175895 bytes - download
img

Bolzano, 22 gennaio '99

Dopo sei anni un azzurro, il friulano Rene' Cattarinussi, vince sulle nevi italiane di Anterselva una prova di coppa del mondo. Il 26enne di Forni Avoltri ha infatti vinto sulla distanza dei 10 km sprint, a sei anni dall'ultimo successo ottenuto dal compagno di squadra Pier Alberto Carrara, che sulle nevi altoatesine si impose nella stessa distanza. Ma l'impresa realizzata dal friulano e' stata aver ottenuto il piu' alto distacco tra due atleti - con 52 secondi sul tedesco e leader di coppa Frank Lueck - nella storia di una prova di coppa. "Sono contento di aver vinto qui ad Anterselva, in Italia - ha dichiarato Cattarinussi al termine della gara - sono andato bene al tiro sia sdraiato che in piedi, ma soprattutto i materiali hanno fatto la differenza". Alle spalle dell'azzurro due tedeschi, Frank Lueck e Ricco Gross. I due tedeschi, nonostante un errore ciascuno al poligono nella prima sequenza di tiri in piedi, nulla avrebbero potuto fare contro l'azzurro, un gradino sopra sia in fase di tiro, ma soprattutto veloce sugli sci. Bene anche l' altro italiano Wilfried Pallhuber, settimo ad oltre un minuto dal compagno di squadra, ma bravo quanto lui al poligono.


RaiSport

archivio news argomenti autori ultima ora cerca
RAISport Copyright 1996-98 RAISPORT
A cura di...

Redazione Internet RaiSport
Commenti a raisport@rai.it

RAI