Archivio: CALCIO
torna alla home page RAISport
Pubblicato il 20 Gennaio 1999

Mano pesante

5 giornate di squalifica per Sebastiano Rossi

img
img
img
img
img
Pronto Christian Abbiati, sostituto di Rossi
Real Video - 154695 bytes - download
La squalifica di Sebastiano Rossi
Real Video - 158053 bytes - download
img

Roma, 20 gennaio '99

Pesante la mano del giudice sportivo su Sebastiano Rossi; come certo non leggera era stata quella del portierone rossonero sul povero Bucchi reo solamente di aver tentato di recuperare il pallone in fretta... Il plateale placcaggio e' costato al numero uno del Milan ben cinque giornate di squalifica; e probabilmente non ha fatto una buona impressione neanche il suo comportamento dopo l'atterramento. Frutto di un carattere sanguigno, impulsivo e certo non molto tenero. Un carattere tutt'altro che facile, per quello che e' indicato da molti suoi avversari come giocatore decisamente antipatico. A dire il vero, questa volta nel dopo partita, sono arrivate le sue pubbliche scuse a Bucchi. Ma tant'e': rimangono le immagini del suo brutto gesto, e di quanto e' seguito, ad accrescere una fama di "tipaccio". Rimangono soprattutto, per il suo Milan, cinque giornate senza portiere titolare. Un'assenza, partito Lehmann, ancor piu' pesante. Quasi come la sua mano su Bucchi. Una sanzione troppo severa, contro la quale il Milan presentera' ricorso alla disciplinare ed eventualmente alla Caf: questa la posizione espressa dalla societa' rossonera, piu' ammonizione con diffida, inflitta dal giudice sportivo. "Il Milan - afferma un comunicato della societa' - pur ribadendo la propria censura della condotta posta in essere dal proprio tesserato Sebastiano Rossi negli ultimi minuti della partita col Perugia, rileva che la sanzione inflitta dal giudice sportivo appare caratterizzata da eccessiva severita". Contro questa decisione il Milan ha quindi preannunciato reclamo. Per ora in societa' non e' stato affrontato l'argomento di una eventuale multa al giocatore.


RaiSport

archivio news argomenti autori ultima ora cerca
RAISport Copyright 1996-98 RAISPORT
A cura di...

Redazione Internet RaiSport
Commenti a raisport@rai.it

RAI