19 Marzo 2001


archivio: CALCIO


Juventus

Zidane ambasciatore Onu

Zizou impegnato contro la poverta'. Discorso scudetto: 'Juve sempre in corsa'

img
img
img
img
img

Ginevra, Svizzera, 19 marzo 2001

"Sei o sette punti di distacco dalla vetta non fanno una grande differenza. La Juventus e' sempre in corsa per lo scudetto, un obiettivo che siamo certamente in grado di raggiungere". Nonostante il pesante 4-1 rimediato ieri sera all'Olimpico dalla Lazio, Zinedine Zidane continua a credere nelle possibilita' di scudetto della Juventus.

Pur affermando "non voglio parlare della partita con la Lazio", il campione del mondo e d'Europa, oggi a Ginevra per l'investitura come ambasciatore Onu nella lotta contro la poverta', s'e' lasciato strappare qualche battuta sul campionato italiano. "Sappiamo dove e perche' abbiamo sbagliato ieri - ha detto tra l'altro - ma e' un fatto che riguarda unicamente giocatori e allenatore. Comunque lo spogliatoio e' unito e convinto che la Juventus possa vincere lo scudetto". Anche perche' e' tornato in gran forma Del Piero: "Alex e' ora al massimo della condizione. Peccato che ultimamente non si sia visto il miglior Zidane. Ma non sono stanco e garantisco che molto presto saremo entrambi al top".

Secondo Zidane, infine, "il brutto percorso dei club italiani nelle coppe europee in questa stagione e' un fatto casuale. Sono sicuro che fin dall'anno prossimo ritroveremo squadre italiane nelle ultime fasi delle competizioni continentali".

img


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport