17 Giugno 2001


archivio: CALCIO


34ª giornata / Roma-Parma 3-1

ROMA CAMPIONE D'ITALIA

Roma-Parma 3-1: gol di Totti, Montella e Batistuta. Terzo scudetto per i giallorossi

img
img

Roma, 17 giugno 2001

La Roma e' campione d'Italia 2001. I giallorossi hanno vinto l'ultima gara di campionato contro il Parma 3-1. Gol dei tre attaccanti romanisti: Totti, Montella e Batistuta. Ottantamila spettatori sugli spalti.
Una prima invasione a dieci minuti dalla fine ha costretto Braschi a interrompere la partita. I giocatori rimasti in mutande hanno atteso pazientemente che i tifosi uscissero dal campo. Ancora qualche minuto di gioco e poi via alla grande festa per lo scudetto, il terzo della storia giallorossa.
Uno scudetto firmato Sensi, firmato Capello, firmato Totti, Batistuta, Montella, Delvecchio, Tommasi, Cafu, Samuel, Nakata e tutti gli altri...

1-0, gol di Totti
Animazione MPEG - 2158597 bytes
replay del gol di Totti
Animazione MPEG - 1313235 bytes
2-0, gol di Montella
Animazione MPEG - 1593349 bytes
il replay del gol di Montella
Animazione MPEG - 1463863 bytes
3-0, gol di Batistuta
Animazione MPEG - 1798149 bytes
il replay del gol di Batistuta
Animazione MPEG - 1691873 bytes
la festa giallorossa a Piazza del Popolo
Real Video - 690761 bytes - download
intervista a Fabio Capello
Real Video - 3435787 bytes - download
cronaca della partita
Real Video - 756604 bytes - download
le feste nello spogliatoio giallorosso
Real Video - 752252 bytes - download
i tifosi vip festeggiano in tribuna
Real Video - 632552 bytes - download
intervista a Totti
Real Video - 470053 bytes - download
intervista a Montella
Real Video - 224789 bytes - download
intervista a Delvecchio
Real Video - 386887 bytes - download
intervista a Sensi
Real Video - 138540 bytes - download
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
img


RaiSport

Copyright © RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport