31 Luglio 2001


archivio: CALCIO


Serie A e B

La nuova stagione 2001/2002

I calendari completi della massima serie e del campionato cadetto

img
img
img
img
img
Le ambizioni delle quattro grandi
Real Video - 3075912 bytes - download
Il sorteggio e i primi commenti
Real Video - 3717634 bytes - download
Il sorteggio della serie B
Real Video - 2176134 bytes - download

Serie A 2001 / 2002 - Serie B 2001 / 2002

Nascono sotto il segno di un Verona-Roma, nella prima giornata, i calendari della nuova serie A, stagione 2001-2002. Il campionato prenderà il via il 25 agosto con l'anticipo serale del sabato e terminerà il 5 maggio. Chiusura insolita per la massima serie, in funzione del mondiale nipponico-coreano che comincerà il 31, mentre il campionato cadetto proseguirà fino al 2 giugno.
Tre le soste previste per la nazionale: 2 settembre, 7 ottobre, 11 novembre.
Nella giornata di esordio, sarà subito testa-coda tra i campioni d'Italia e la squadra di Perotti, tra la Lazio e il Piacenza e tra la Juventus e il Venezia. Avvio facile, dunque, per le grandi. E nella seconda giornata, già una sfida interessante tra il Parma e la nuova Inter di Cuper; nella quarta, invece, Roma-Fiorentina e Milan-Lazio.

La fase calda comincia il 30 settembre con la quinta giornata: Juventus-Roma, Lazio-Parma, le partite di cartello. Nella settima, riflettori puntati sul derby della Mole tornato a Torino e, la successiva, su quello milanese. Poi, il 28 ottobre, ancora derby, ma stavolta tra Roma e Lazio. Stracittadina attesa tanto quanto quella mai giocata tra Chievo e Verona, in programma all'undicesima giornata. Dodicesima e quattordicesima da brivido per la Juventus che se la vedrà con Lazio e Milan. Per la sfida tra i giallorossi e i rossoneri, appuntamento al 16 dicembre, mentre Inter-Lazio sarà la sfida clou dell'ultima giornata.

Questi, dunque, i nuovi calendari, frutto del sorteggio di un computer, ma con alcuni condizionamenti imposti a priori: niente scontri diretti tra le grandi alla vigilia delle coppe e niente sfide tra le migliori quattro dell'ultima stagione nelle prime due domeniche.

Poco piu' di otto mesi di sfide, con insolita chiusura il 5 maggio 2002 dovuta al mondiale nippo- coreano che comincera' il 31 maggio. E' questa una delle caratteristiche della nuova stagione del pallone, varata oggi con la nascita dei calendari di serie A e B. E mentre la serie A si fermera' il 5 maggio, il campionato cadetto proseguira' fino al 2 giugno. Il via dei campionati, invece, avverra' il 26 agosto.

Quattro sono le soste previste. La prima il 2 settembre per Lituania-Italia, la seconda il 7 ottobre per Italia-Ungheria, la terza l' 11 novembre per gli spareggi di qualificazione ai mondiali, la quarta il 30 dicembre per le festivita' natalizie. Ci sara' anche un turno infrasettimanale, programmato per mercoledi' 10 ottobre sia per la A che la B. Nel 2002 e' previsto tutto un turno al sabato (30 marzo) per le festivita' pasquali.

Queste le sfide piu' interessanti per quanto riguarda la serie A. Alla seconda giornata c'e' Parma-Inter, alla quarta Milan-Lazio e Roma-Fiorentina, alla quinta Juventus-Roma e Lazio-Parma, alla settima il derby di torino Juve-Torino, all' ottava quello di Milano Inter-Milan, alla nona Juve-Inter e il derby romano Roma-Lazio. Le sfide del torneo proseguono cosi': alla undicesima giornata c'e' Juve-Parma e Roma-Inter, alla dodicesima Lazio-Juve, alla quattordicesima Milan-Juve, Parma-Roma, alla quindicesima Roma-Milan e alla diciassettesima Inter-Lazio.

La Roma campione d'Italia comincia in trasferta, a Verona, e le quattro teste di serie (Roma, Juve, Lazio e Parma) non si incontreranno prima della quinta giornata. Venezia e Piacenza hanno ottenuto di giocare in trasferta la prima giornata per la ristrutturazione degli stadi. In piu' il Venezia giochera' in trasferta il 17 febbraio per evitare la concomitanza con l' ultimo giorno del Carnevale. Fischio d'inizio alle 15 in ogni stagione e alle 20.30 per le notturne.

In B confermate le serali una serale al venerdi' al lunedi' con inizio alle 20.45. Il calendario prevede anche che non ci siano scontri diretti tra squadre che in settimana hanno avuto impegni europei.

img
La prima giornata
img
2ª giornata
img
3ª giornata
img
4ª giornata
img
5ª giornata
img
6ª giornata
img
7ª giornata
img
8ª giornata
img
9ª giornata
img
10ª giornata
img
11ª giornata
img
12ª iornata
img
13ª giornata
img
14ª giornata
img
15ª giornata
img
16ª giornata
img
17ª giornata
img
La prima giornata di B
img
2ª giornata di B
img
3ª giornata di B


RaiSport

Copyright © RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport