20 Dicembre 2001


archivio: CALCIO


Ghiaccio bollente

Il rinvio di Chievo-Lazio ha suscitato non poche polemiche nel mondo del calcio

img
img
img
img
img
il servizio
Real Video - 538920 bytes - download
img

Roma, 20 dicembre 2001

Il diverbio in tv tra il presidente del Chievo Campedelli e l'allenatore della Roma Capello e' stata un po' una miccia, una sorta di anticipo del big-match di sabato sera, condizioni del campo permettendo.

Il campionato, e' proprio il caso di dire, scivola sulle polemiche dei campi ghiacciati. Non e' bastato anticipare il turno di recupero della sesta giornata alle 15. A Verona, Chievo e Lazio sono state bloccate dal gelo e domani il Consiglio di Lega ufficializzerà la data di recupero.

Il problema e' ormai rilevante, vedi per esempio come metro di giudizio diverso Verona-Lazio, giocata domenica scorsa. Ovunque si avverte la necessita' di cambiare in fretta le regole, prima che il calcio finisca travolto ancora, in futuro, per colpa, si fa per dire, del maltempo, quando nei fatti e' fortemente condizionato dai diritti televisivi.

Qualcuno come Capello ha poi perso la pazienza, anche per l'assenza di organizzazione del sistema di copertura del terreno come nel caso del Chievo, il prossimo avversario della Roma nell'anticipo di sabato. E al presidente Campedelli ha consigliato di imparare la lezione dal Milan e da Milanello, ma il direttore del centro sportivo milanese ha in parte smentito Capello, se la temperatura si avvicina troppo, come in questi giorni, agli zero gradi.

img


Gianni Bezzi

Copyright © RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport