9 Aprile 2002


archivio: CALCIO


Parma

Il richiamo di Carmignani

Il tecnico del Parma chiede alla squadra di restare concentrata per un finale tranquillo

img
img
img
intervista a Gedeone Carmignani
Real Video - 411735 bytes - download
img

Parma, 9 aprile 2002

Conferenza stampa di inizio settimana al vetriolo per il tecnico gialloblý Pietro Carmignani.

"Non mi piace l'atmosfera che sta girando intorno al Parma in questi giorni... Ėha subito dichiarato- Ho letto che il campionato Ť ormai in discesa, che siamo salvi. Se ho detto questa cosa mi sono espresso male o mi hanno capito male. Il campionato Ť ancora in salita per noi e c'Ť ancora bisogno di fare 41, 42 punti. Se sbagliamo una partita fra le quattro che ci mancano rischiamo di ritornare nel fango".

Il tecnico gialloblý poi ribadisce seccato: "Ho visto sui giornali delle tabelle con chi parte e chi va... La stampa fa il proprio lavoro ma noi dobbiamo pensare solo a salvarci e solo a questo. Tutte queste voci ovviamente ci disturbano, ci danno fastidio e non ci fanno bene".

Si torna finalmente a parlare di calcio... "In questo momento noi pensiamo solo alla gara di domenica con la Roma. E' una gara molto difficile quella dell'Olimpico ma Ť chiaro che noi andiamo per fare punti. Abbiamo bisogno di punti e faremo di tutto per conquistarli".

Il tecnico gialloblý sottolinea: "Nelle ultime diciassette partite abbiamo totalizzato 29 punti. Questo lo voglio dire non perchť sia merito mio ma perchť i ragazzi hanno capito che era giunto il momento di dare una svolta alla stagione. Se non cambiavano rotta si finiva in serie B. Lo hanno fatto ed ora devono rimanere concentrati fino alla fine".


Pier Paolo Cattozzi

Copyright © RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport