28 Luglio 2001


archivio: CALCIO ESTERO


Zidane stecca la prima

Opaca prestazione del francese nell'esordio con la maglia del Real Madrid

img
img
img
img
img
Il servizio
Real Video - 206883 bytes - download
img
img

Se uno viene pagato 150 miliardi non c'e' da stupirsi che poi gli occhi di tutti siano su di lui, anche quando gioca un'amichevole. Cosi', la prima volta di Zinedine Zidane - non piu' bianconero ma solo bianco - con la maglia gloriosa del Real Madrid, attira le curiosita' di mezzo mondo. La gara, a dire il vero, non e' che sia un granche'. L'avversario, il Losanna, nemmeno. Pero' quando il Real cala i suoi assi tutti insieme non si puo' che rimanere a bocca aperta, anche solo a sentirne i nomi: Roberto Carlos, Figo, Raul e appunto lui, Zidane, che gioca solo un tempo (come gran parte dei titolari), senza fare chissache'. Gli applausi sono piu' per chi va in gol: dopo appena tre minuti Raul, nella ripresa Guti, dopo il momentaneo pareggio svizzero. Insomma: 2-1 finale, non un grande Real, non un grande Zidane. Ma era solo una prova estiva di quello che - pensiamo - sara' ben diverso tra un po'...


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport