29 Marzo 2002


archivio: CALCIO ESTERO


Brasile

Complotto contro Romario

Secondo la stampa brasiliana il giocatore sarebbe vittima di un ostracismo dei titolari

img
img
img
img
img
img

San Paolo, 29 marzo 2002

Romario sarebbe stato escluso dalla nazionale brasiliana non per una scelta tecnica del ct Felipe Scolari, ma per un "complotto" di almeno tre dei fuoriclasse della squadra, che non sopportano Romario e che hanno fatto pressione sul tecnico perche' lo escludesse definitivamente.

E' la versione del 'caso Romario' riportata oggi dal settimanale di calcio brasiliano 'Lance': l'ipotesi sarebbe avvalorata dalle rivelazioni esclusive di due dei giocatori del Brasile, che avrebbero "parlato" a patto di restare nell'anonimato. "Felipao" ha pero' subito smentito la notizia attraverso il suo addetto stampa.

Secondo il reportage della rivista, nel novembre scorso si svolse una riunione segreta tra i leader della nazionale alla presenza di Scolari, nella quale venne fuori l'incompatibilita' del 'Baixinho' (il tappetto, come e' chiamato Romario in Brasile) con buona parte dei giocatori convocati nella Selecao. Scolari, che punta molto sull'unita' del gruppo e sui buoni rapporti all'interno della squadra, e che inoltre non nutre troppa simpatia per Romario, avrebbe ceduto alle pressioni senza battere ciglio.

"Ci riunimmo e decidemmo che Romario non doveva essere convocato - ha dichiarato uno dei due anonimi al settimanale - lui esige un trattamento speciale, e diventa l'arancia marcia che contamina il resto del gruppo. Il 'Baixinho' in campo vuole essere servito e riverito, e praticamente non si muove, deve essere il pallone ad arrivare a lui - ha detto ancora l'informatore segreto di 'Lance' - e nessuno qui ha voglio di correre al posto suo, perche' poi sia lui ad avere la gloria quando segna".

Se nella squadra Romario non e' ben visto, tra la gente e' un idolo: vista la pressione popolare a favore della convocazione del giocatore, le rivelazioni del settimanale potrebbero far scoppiare uno scandalo.


Redazione

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport