Archivio: GOLF
torna alla home page RAISport
Pubblicato il 28 Aprile 1999

Al via gli Open

img
img
img
img
img
Gli Open d'Italia
Real Video - 321659 bytes - download
img

Torino, 28 aprile 1999

E' giunto terzo il presidente della Confindustria, Giorgio Fossa, nella Pro-Am di golf, prologo alla 56 edizione dell'Open d'Italia 1999, il massimo evento golfistico nazionale che comincera' domani nel Parco della Mandria, al Circolo golf Torino. Fossa era nella squadra del professionista spagnolo Jose' Maria Olazabal. La Pro-Am (gara per formazioni miste tra professionisi e amatori) e' stata vinta dalla squadra guidata dall'inglese Jim Payne. Al secondo posto si e' classificato un altro campione spagnolo Miguel Jimenez. Quindicesimo riccardo patrese e 39 Fiona May. L'Open d'Italia ha un montepremi-record di un milione di euro, pari a quasi due miliardi di lire. Saranno in gara per quattro giorni (18 buche ogni giorno) grandissimi nomi del golf internazionale, oltre a Olazabal, vincitore del Master di Augusta '99, il connazionale Seve Ballesteros, lo statunitense Lee Janzen, campione '98 dell' Open d'America, il tedesco Bernhard Langer, l'italiano Costantino Rocca. "Olazabal - ha commentato oggi quest'ultimo - vincendo il Master '99 ha realizzato un'impresa fantastica, dimostrando quali siano le risorse di orgoglio di un campione dopo i malanni che lo hanno afflitto. Langer non ha giocato benissimo nella scorsa stagione, ma non fallisce i grandi appuntamenti. Su Janzen, invece, non devo aggiungere niente: ha vinto due volte lo Us Open". Complessivamente saranno otto gli "azzurri" presenti.


RaiSport

archivio news argomenti autori ultima ora cerca
RAISport Copyright 1996-99 RAISPORT
A cura di...
Redazione Internet RaiSport
Commenti a RAI@Sport
RAI