27 Luglio 2001


archivio: JUDO


Mondiali

Male gli azzurri

Ylenia Scapin non ripete il successo di Sidney. Domina il nuovo talento giapponese

img
img
img
img
img
img
img
img
img
Il servizo
Real Video - 319672 bytes - download

Monaco di Baviera, 27 luglio 2001

Il cambio di categoria non porta bene a Ylenia Scapin. La medaglia di bronzo di Sidney non si e' ripetuta ai mondiali di judo in svolgimento a Monaco di Baviera: passata da 70 a 63 kg, l'azzurra e' uscita nel terzo combattimento, battuta per Ippon dalla cubana Anaisis Hernandez.
Vincente nel 2 turno di ripescaggio con un Waza-Ari ai danni della cinese Lee, Scapin si e' dovuta piegare poi nella finalina alla giapponese Avumi Tanimoto.

Non e' andata meglio agli altri azzurri in gara, tutti fuori dal podio nella prima giornata sul tatami. Roberto Meloni (81 kg) e' stato sconfitto nel quarto combattimento dal giapponese Kenzo Nakamura. Niente da fare anche per Maddalena Sorrentino (categoria 70 kg) battuta al primo turno dalla sudcoreana Kim Mi-Jung.


Mimmo Fusco

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport