2 Marzo 2002


archivio: MOTO


Al Mugello

Caduta di Biaggi

Il pilota romano stato ricoverato per precauzione e verr sottoposto a Tac

img

Scarperia, Firenze, 2 marzo 2002

Max Biaggi protagonista di una brutta caduta nel corso dei test della Yamaha M1 4T al Mugello. Il pilota romano, finito a terra alla staccata del rettilineo dove si raggiungono i 300 chilometri all'ora, si rialzato da solo ma apparso un po' confuso. La sua portavoce ha raccontato che la moto si scomposta nel posteriore ed andato dritto nella sabbia dove finito in terra cappottando diverse volte. Ha battuto la testa e, nonostante fosse cosciente ed in grado di parlare, stato deciso il trasporto all'ospedale di Borgo San Lorenzo in ambulanza, per essere sottoposto ad una tac di controllo.


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport