Web RAISport - Agenzia Multimediale
MOTONAUTICAArticolo pubblicato il 8 Giugno 1997 alle ore 21:40

Offshore classe 1
Gp del Mediterraneo
Vince una barca italiana

Taranto, 8 giugno 1997

L'imbarcazione italiana "Bilboa" di Edoardo Polli e Lamberto Leoni ha vinto oggi a Taranto il Gp del Mediterraneo, seconda prova del campionato mondiale "Offshore classe 1". Di fatto si e' trattato della prima prova dopo l'annullamento del Gp d'Italia, in programma a Capri la scorsa settimana, annullato a causa del maltempo.
La gara odierna e' stata dominata sin dalla partenza dallo scafo italiano di colore rosso, che ha cosi' preso la rivincita sull'imbarcazione araba "Victory 1", vincitrice della "pole position" disputata ieri. Dieci le 'formula uno del mare' alla partenza della gara: gia' al primo giro il colpo di scena piu' eclatante con il ritiro del favorito "Jolly Motor Ferretti" a causa di un'avaria al motore sinistro.
"Bilboa" ha tagliato il traguardo con 34" di vantaggio, seguito nell'ordine dal "Victory 1" e dal "Victory 7", e si e' anche aggiudicato il titolo di campione italiano offshore di classe 1 anticipando gli altri due scafi azzurri in gara, "Sicla" e "Giat".



Archivio News ----- Argomenti Autori Ultima ora
------------------------------
[ TGS ] Copyright © 1996-97
RAI Testata Giornalistica Sportiva
SACIS International
Commenti e Suggerimenti a:
raitgs@tin.it
Realizzato da NetLine
[ SACIS ]