27 Febbraio 2001


archivio: CALCIO - NAZIONALE


Amichevole Italia-Argentina

Le sorprese del Trap

Il ct azzurro schierera' contro l'Argentina il duo Vieri-Inzaghi e gli esordienti Pierini e Christian Zenoni

img
img
img
intervista a Pierini e C.Zenoni
Real Video - 329886 bytes - download
intervista a Trapattoni
Real Video - 378103 bytes - download

Roma, 27 febbraio 2001

Vieri-Inzaghi coppia d'attacco, con Fiore alle spalle come rifinitore. Esordio dal primo minuto per Cristian Zenoni e Alessandro Pierini, i due neoconvocati nel gruppo azzurro. Queste le indicazioni di formazione per l'amichevole di domani Italia-Argentina date da Giovanni Trapattoni al termine dell'allenamento.

Il ct azzurro ha in pratica confermato che la formazione di partenza sara' quella provata nell'allenamento del pomeriggio: Buffon tra i pali, Pierini, Nesta, Maldini in difesa, a centrocampo Cristian Zenoni e Pessotto esterni, Tommasi e Tacchinardi centrali, Fiore dietro le punte che saranno Vieri e Inzaghi.

"Nel secondo tempo ci saranno cambi - ha spiegato il ct - Totti entrera', forse con un esperimento. Pierini lo conosco, voglio provarlo al posto di Cannavaro che ha giocato tanto. Voglio vedere Cristian Zenoni a centrocampo. E questa squadra e' una prova per Bucarest".


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport