27 Marzo 2002


archivio: CALCIO - NAZIONALE


Amichevole

Trap perde Vieri e chiama Maccarone

Il ct della nazionale costretto a precettare il goleador della under 21

img

Leeds, Inghilterra, 27 marzo 2002

Nell'allenamento all'"Allen Road" di Leeds, Trapattoni prova l'undici che questa sera affronterà l'Inghilterra.

Il modulo dovrebbe essere un 4-4-1-1 con difensori, davanti a Buffon, Cannavaro, Nesta, Materazzi e Panucci. A centrocampo, Zambrotta, Di Biagio, Zanetti e Doni; in avanti Totti in appoggio a Delvecchio, che dovrebbe sostituire Vieri, in precarie condizioni. Per questo motivo il Trap ha richiamato l'attaccante dell'under 21, Massimo Maccarone. A Leeds gli azzurri hanno ricevuto la visita di Benny Carbone, da sei anni in Inghilterra, ora al Middlesbrough.

Maccarone dopo il gol con la Under si esalta quando gli arriva negli spogliatoi la notizia della convocazione di Trapattoni a causa delle condizioni di Vieri. Sembra davvero l'uomo di fantasia e velocità che sulla fascia destra manca al Trap. Vieri, dunque non sarà della partita. Il centravanti nerazzurro frena bruscamente: "Ho un affaticamento all'adduttore della gamba destra, non so, vedremo. Ma certo, è sempre meglio non rischiare: c'è il mondiale, e lo scudetto. Insomma, meglio non correre rischi".

"Fare 45' di presenza in campo - ha ammesso Vieri - mi sembra giusto: è un buon allenamento". Parole che non faranno comunque piacere a Trapattoni, dopo la sfuriata di Catania per lo scarso impegno nell'amichevole con gli Stati Uniti.


Redazione

Copyright © RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport