28 Marzo 2002


archivio: CALCIO - NAZIONALE


Inghilterra-Italia 1-2

Critiche eccessive

La vittoria dell'Italia in Inghilterra scaccia le preoccupazioni in vista del Mondiale

img

Roma, 28 marzo 2002

[ di Giorgio Tosatti ]

La terza vittoria della nazionale azzurra in Inghilterra dimostra quanto fossero eccessive le critiche sullo stato di salute del nostro calcio, successive all'eliminazione di Roma e Juve dalla Champions League.

Naturalmente non va enfatizzata per svariate ragioni. Le assenze fra gli inglesi erano probabilmente piu' gravi delle nostre. Nel primo tempo c'e' stato un sostanziale equilibrio fra le formazioni titolari; pochi tiri ma ritmo altissimo, pressing asfissiante, prevalenza della fase difensiva: partita tosta e vera.

Nella ripresa l'Italia ha dimostrato di avere alternative migliori degli inglesi, cominciando da Montella in stato di grazia. Un po' l'hanno facilitato lentezze ed impacci dei due difensori centrali. Ecco, il dato piu' incoraggiante l'alto livello qualitativo del gruppo fra cui Trapattoni dovra' selezionare la squadra mondiale, con il rimpianto di lasciare a casa giocatori meritevoli come i prescelti.


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport