29 Novembre 2001


archivio: NBA


Sconfitti i 76ers di Iverson

I Wizards rialzano la testa

Washington vince contro Philadelphia 94-87 con una grande prova di MJ

img
img

Washington, 29 novembre 2001

Rialza la testa Washington nella Nba: a sorpresa i Wizards battono 94-87 Philadelphia. Una vittoria inattesa anche perche' ottenuta fuori casa contro la squadra di Allen Iverson, migliore giocatore Nba della passata stagione. Il fuoriclasse dei 76ers pur vincendo la sfida con Jordan (40 punti contro i 30 di 'Air') non e' riuscito a trascinare la sua squadra alla vittoria.

Washington, una volta tanto, ha potuto contare non soltanto su Jordan (11/17 al tiro, piu' sette assist e sei rimbalzi), ma anche su Richard Hamilton, che ha segnato 20 dei suoi 28 punti nella seconda meta' dell'incontro.

Per i Wizards e' la seconda vittoria sui Sixers: all'inizio del mese, sempre a Philadelfia, fini' lo stesso con Iverson ko, anche se allora la stella dei 76ers era fresco dall'intervento al gomito. Washington e' alla seconda vittoria negli ultimi tre incontri dopo una striscia negativa di otto sconfitte. L'effetto Jordan, insomma, sembra cominci a dare i suoi effetti.


Redazione

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport