4 Aprile 2002


archivio: NBA


Un nuovo addio è vicino

MJ stagione finita

L'infiammazione al ginocchio blocca Jordan e la dirigenza annuncia che non potrà continuare

img
Michael Jordan

Washington, 4 aprile 2002

Stagione finita per Michael Jordan.

Il cestista americano, n.23 dei Wizards, dopo la pessima prestazione contro i Los Angeles Lakers di martedì, continua ad avere problemi con il ginocchio operato solo poco tempo fa. Il riacutizzarsi dell'infiammazione ha spinto i dirigenti dei Wizards ad annunciare che con molte probabilita' "Air" non potrà proseguire a giocare nella fase finale del campionato.

"Dopo l'operazione - spiegano i dirigenti del club - Michael ha fatto tutto il possibile per tornare in campo a aiutare la squadra nella fase finale. Ma proprio facendo così, ha sforzato troppo il ginocchio e ora ha ancora l'infiammazione". Proprio la condizione del ginocchio aveva fatto dire allo stesso Jordan nei giorni scorsi di non essere sicuro di continuare a giocare anche nella prossima stagione.

Risultati della notte:

  • Charlotte - Miami 97-90
  • Philadelphia - Phoenix 89-83 (extra time)
  • Toronto - Chicago 117-104
  • Sacramento - Detroit 107-86
  • Milwaukee - Washington 105-90
  • Minnesota - Memphis 92-81
  • New Jersey - La Lakers 94-92
  • San Antonio - Seattle 90-88
  • Utah - La Clippers 99-87


Redazione

Copyright © RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport