31 Gennaio 2000


archivio: NFL


XXXIV Superbowl

Rams campioni

Fiato sospeso fino all'ultimo secondo per i St.Louis Rams nella 'Super Domenica'

img
img
img
img
img
img
img
Il QB Warner innalza il trofeo
img
Il miglior giocatore della partita: Warner
img
img
img
L'ultimo tentativo di Dyson
img
Pochi centimetri dalla gloria
img
img
img
Il td di George nel secondo quarto
img
Il td della vittoria dei Rams, Bruce per 73 yds
img
img
img
img
Il servizio
Real Video - 289930 bytes - download

Atlanta, USA, 31 gennaio 2000

I Saint Louis Rams hanno vinto il XXXIV Superbowl NFL.

Una partita emozionante nella quale i Rams sono stati sicuri di aver vinto solo ai tre fischi finali dell'arbitro.

In vantaggio per 16 a zero nella prima meta` della partita, hanno poi concesso ai Tennessee Titans la possibilita' di recuperare e poi pareggiare nell'ultimo quarto.

Il sogno dei Titans di diventare campioni e' durato poco, perche' con un passaggio di 73 yard del quarterback Kurt Warner per Isaac Bruce i Rams sono andati di nuovo in touchdown a 1 minuto e 54 secondi dalla fine , portando il punteggio sul 23 a 16.

Emozionante il tentativo dei Titans all'ultimo secondo che ha quasi rimesso tutto in discussione. Il runner del Tennesse Dyson ha preso la palla e si e' spinto verso la meta con un avversario avvinghiato alle caviglie, ma e' caduto a una yard dalla meta tentando di allungarsi il piu' possibile per mettere il pallone oltre la linea di goal.

Un gran sospiro di sollievo per i Rams che hanno potuto festeggiare.

Miglior giocatore dell'incontro il quarterback di Saint Louis Kurt Warner, che ha stabilito anche il nuovo record di yard guadagnato su lancio in un Superbowl: 414.


Vezio Orazi

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport