13 Dicembre 2001


archivio: NUOTO


Europei Vasca Corta

Oro per Brembilla

Bene tutti gli azzurri. Un oro, un bronzo e record italiano

img
img
img
Il servizio
Real Video - 217828 bytes - download

Anversa, Belgio, 13 dicembre 2001

Un oro e un bronzo per l'Italia nella prima giornata degli europei di nuoto in vasca corta. Nella piscina di Anversa gli azzurri mandano sul podio gli uomini di punta. L'oro e' conquistato da Emiliano Brembilla che nei 400 stile libero prosegue la tradizione italiana, sempre ai vertici della specialita' da quando esiste la manifestazione.

Brembilla ha chiuso la sua gara con il tempo di 3'41"27, lontano dal record europeo di rosolino ma sufficiente per tenere a distanza il tedesco Hoffmann e il danese Carstensen. Alessio Bogiatto, invece, ha conquistato il bronzo nei 200 misti con il tempo di 1'57"52, alle spalle dello sloveno Mankoc e dell''eterno' finlandese Sievinen. Boggiatto, tuttavia, ha la possibilita' di conquistare l'oro nella sua gara, i 400 misti, in programma domani. Importante, comunque, che il campione del mondo torinese abbia abbassato oggi nei 200 misti il suo limite personale di un secondo e mezzo: segno di una buona condizione.

Per quanto riguarda gli altri azzurri da segnalare il nuovo record italiano di Alessandra Cappa nei 100 dorso con 1'00"91 (precedente di Francesca Bissoli con 1'01"22 stabilito nel 1998) e la sfortunata prova di Davide Cassol nei 100 rana, giunto decimo in semifinale, per colpa del blocco di partenza che si e' staccato causandogli un ritardo di un secondo.

In generale sono stati stabiliti due record del mondo: il primo della staffetta 4x50 mista uomini dalla Germania con 1'34"78 (il precedente era della stessa Germania migliorato in mattinata nelle batterie) ed e' stato eguagliato il record del mondo dei 50 rana donne dalla svedese Ingelstrom con 30"56 (come la Cinese Luo). C'e' stato anche un record europeo: quello della ceca Hlavackova con 58"59 nei 100 dorso.

Questi gli italiani in gara domani: Alberto Luis Laera nei 50 dorso, Cristina Maccagnola nei 50 farfalla, Alessio Boggiatto nei 400 misti, Federica Biscia nei 100 misti, Matteo Pellicciari nei 100 stile libero e Alessandra Cappa nella finale dei 100 dorso.


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport