25 Gennaio 2001


archivio: PATTINAGGIO


Europei

Volano in testa

Gli azzurri Barbara Fusar Poli e Maurizio Margaglio a un soffio dall'oro europeo

img
img
img
img
img
img
img
Il servizio
Real Video - 247203 bytes - download
img

Bratislava, Polonia, 25 gennaio 2001

Continua il sogno della coppia Fusar Poli-Margaglio, la coppia del nostro pattinaggio artistico sul ghiaccio, agli europei di Bratislava. Sono al comando a una prova dalla fine, ma i francesi Marina Anissina e Gwendal Peizerat sono pericolosamente vicini alle loro spalle.

La coppia italiana confida che il 'libero' in programma domani e decisivo ai fini del punteggio (vale il 50% di quello finale) possa regalare quell'oro che a Nizza ando' ai francesi. Ma la prova di oggi, con una straordinaria danza sulle punte, ha lanciato Barbara e Maurizio verso le stelle. Se ne sono accorti anche i giudici, incantati dalla leggerezza e dalla disinvoltura dei due: anche per questo oggi la coppia lombarda ha conquistato il primo 6,0 in una competizione internazionale, per la perfezione dell'esecuzione.

"E' il nostro primo 6,00 nella danza originale a livello internazionale - ha detto Margaglio - certo in Italia solo la settimana scorsa ai campionati nazionali ne abbiamo messi insieme ben 24 di punteggi massimi".
Il ventiseienne di Milano non ha dubbi: e' arrivato il momento di porre fine al regno dei transalpini: "Abbiamo dato il meglio di noi, sara' veramente difficile batterci".
Finiti a pari merito dopo gli obbligatori di martedi', il vantaggio conquistato sulla pista di Bratislava li proietta ora a sorpresa come i favoriti per il titolo. Anche il pubblico parteggia per "romeo e giulietta" del pattinaggio artistico. Il sogno partito da Milano continua. Questa volta la coppia azzurra e' pronta a calare l'asso e confida nel campo "neutro". In costa azzurra al mondiale ando' bene ai francesi. Ora Barbara e Maurizio sentono l'oro davvero a un passo.


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport