27 Ottobre 2001


archivio: SCHERMA


Delusione azzurra

Fuori nella spada la Uga e la Zalaffi. Nella sciabola battuti Terenzi e Caserta

img
img
img
img
img
img
img

Nimes, 27 ottobre

Subito una delusione per la scherma azzurra ai mondiali di Nimes: nella spada donne Elisa Uga stata battuta ai quarti dalla tedesca Bokel 15-11. Agli ottavi era uscita la Zalaffi (15-13 dalla svedese Isaksson). L'oro va proprio alla Bokel (12-8 alla Colovic). Negli ottavi della sciabola uomini fuori Terenzi e Caserta, battuti rispettivamente dal francese Pillet (15-7) e dal russo Podzniakov (15-9). Primo posto a Podzniakov (15-10 a Pillet).


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport