22 Agosto 2000


archivio: TIRO CON L'ARCO


Siamo i favoriti

E' la nazionale azzurra la squadra da battere ai Giochi olimpici di Sydney

img
img
img
img
img
Il servizio
Real Video - 281908 bytes - download
img

Firenze, 22 agosto 2000

In questo momento e' una delle squadre da battere e molte sono le speranze per una o piu' medaglie che potranno essere conquistate alle imminenti Olimpiadi di Sydney. Questi gli auspici sotto i quali sta per partire, diretta in Australia, la rappresentativa olimpica selezionata dalla Federazione italiana di tiro con l' arco Fitarco) che e' stata presentata a Firenze nel Salone de' Dugento di Palazzo Vecchio. "Dopo molti anni per la prima volta la squadra azzurra sara' una di quelle da battere - ha detto con toni ottimistici Dario Carbone, presidente nazionale della Fitarco -. Le speranze di conquistare medaglie sono notevoli anche se non va sottovalutato che ci troveremo di fronte avversari molto agguerriti". Tra le compagini piu' temute quelle di Corea, Usa, Germania e Turchia. A Sydney gareggeranno due rappresentative azzurre, una femminile con Cristina Ioratti, Irene Franchini e Natalia Valeeva, e una maschile con Michele Frangilli, Matteo Bisiani e Ilario Di Buo'. Le due formazioni sono allenate da Franco Basili. Nel corso della presentazione gli assessori fiorentini Giani e Ceccarelli hanno ricordato la radicata tradizione di questa disciplina sportiva a Firenze, dando appuntamento alla squadra e al presidente Carbone per subito dopo le Olimpiadi.


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport