13 Luglio 2001


archivio: SPORT VARI


Giochi Olimpici

Olimpiadi 2008 a Pechino

Scartate Parigi, Toronto, Osaka e Istanbul. Samaranch lascia il Cio

img
img

Mosca, 13 luglio 2001

Sara' Pechino ad ospitare le olimpiadi del 2008.

Lo ha annunciato il Comitato Olimpico Internazionale da Mosca dove i membri si sono riuniti per votare al World Trade Centre. Scartate Parigi, Toronto, Osaka, Istanbul. E con questo annuncio si chiude anche la presidenza di Juan Antonio Samaranch che e' rimasto alla guida del CIO per 21 anni.

Pechino ha ottenuto l'assegnazione dei giochi estivi del 2008 alla seconda votazione con 56 preferenze contro le 22 di Toronto, 18 di Parigi e le 9 di Istanbul.

Un grido di giubilo incontenibile si e' alzato nelle strade di Pechino alla notizia che la Cina ha ottenuto l'assegnazione dei giochi olimpici estivi del 2008. La citta' e' stata immediatamente invasa da decine e decine di migliaia di persone che hanno occupato le strade principali e che, piu' o meno spontaneamente, si stanno avviando verso Piazza Tienamen.

Nel rumore assordante di clacson, la gente e' scesa in strada e si e' radunata ovunque ci fosse una televisione, nei grandi magazzini, nei bar e nei ristoranti della citta'. A Piazza Tienamen si stanno organizzando manifestazioni per festeggiare l'evento.

l'annuncio di Pechino
Real Video - 101731 bytes - download
la scelta di Pechino
Real Video - 342229 bytes - download
l'opinione di Evelina Christillin
Real Video - 501671 bytes - download
l'opinione di Mario Pescante
Real Video - 230028 bytes - download
img
img
img


RaiSport

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport