12 Marzo 2001


archivio: VELA


Sogno attorno al mondo

Simone Bianchetti e` il primo navigatore italiano a concludere la Vandee Globe

img
img
img
img
img
img
img
img
Il servizio
Real Video - 235373 bytes - download

Parigi, Francia, 12 marzo 2001

Da quando aveva 15 anni non c'e' stato giorno che Simone Bianchetti non abbia dedicato almeno un minuto a pensare a questa impresa. Lo ha raccontato all'arrivo raggiante, soddisfatto, orgoglioso in quel che ha definito il momento piu' importante di tutta la sua vita.

Nato a Cervia 32 anni fa, navigatore sin da bambino, Simone e' il primo italiano ad aver concluso la Vandee Globe, regata in solitario intorno al mondo, una sfida iniziata quattro mesi fa da Les Sables d'Olonne, lo stesso porto che ha salutato il suo trionfo.

In compagnia delle poesie di Dylan Thomas e 200 cd per uno stereo che non e' mai stato spento, ha attraversato 50.000 chilometri di mare, insieme al suo scafo Acquarelle e ad una solitudine che dice di non aver mai patito.

Da questa avventura e' nato un libro intitolato "poemetti furiosi di un navigatore" oltre alla certezza di poterla ripetere tra quattro anni, ma solo per vincerla.


Elisabetta Caporale

Copyright RaiSport
A cura di ...

Red. Internet RaiSport
Scrivi a RaiSport